DOWNLOAD MP3
Contenuto layer 2
Contenuto layer 3

Ancilla Domini
Donne Sante nella Liturgia

LUCIA

AGNES

AGATHA

Una triplice, perfetta liturgia scandisce il fluire del canto di Ancilla Domini ... Il direttore della formazione Nino Albarosa propone un affascinante percorso al femminile nella liturgia e nel repertorio ... La lettura Ŕ condotta dalla ricca esperienza semiologica di Albarosa al rispetto della fonte e all'attenzione meticolosa e coerente per il dettato del testo.
(Il Giornale della Musica, giugno 1998)

L'impostazione accademica delle interpreti conduce il coro verso un'intonazione cristallina e un tono angelicato ... Siamo invitati a una celebrazione il cui respiro metafisico trasmette una pace intangibile.
(Amadeus, gennaio 1998)

Ancilla Domini ... si situa fra documento storico e intensa espressione di arte, fra necessitÓ di aggiornamento nella ricerca dell'esegesi del canto liturgico e vivificazione emozionata ed emozionante di uno dei giacimenti culturali pi¨ interessanti della civiltÓ occidentale.
(Il Gazzettino, 29/1/1998)

... la valorizzazione del testo, l'espressivitÓ della melodia, la perfetta fusione delle voci. Tutti obiettivi perfettamente raggiunti dalla prova del coro femminile nell'incisione ...
(Il Piccolo, 19/12/1997)

... raffinatissimo disco realizzato dal Mediae Aetatis Sodalicium diretto da Nino Albarosa ... un'articolazione sempre attiva e significativa cosý da liberare il discorso sul filo di un respiro intensamente comunicativo ...
(Gazzetta di Parma, 15/12/1997)

  

 

PETRUS et PAULUS
Ecclesiae Apostoli
SS. Apostolorum Petri et Pauli in I Vesperis

   
…Vorrei permettermi di porre la silloge del MediŠ Ătatis Sodalicium ai vertici della discografia gregoriana ideale…. Mi sono spesso chiesto quanto melodia e testo potessero sublimarsi. Qualche risposta, muta, l'ho avuta dai libri, molte, importanti e sonore, da questo disco… (C. Fiore – Classic Voice Nov. 2003)

.... l'album che, sotto la guida di Antonino Albarosa, il coro gregoriano femminile MediŠ Ătatis Sodalicium ha dedicato al culto medievale dei santi Pietro e Paolo non Ŕ di certo un progetto che si pu˛ accostare con un approccio distratto e disimpegnato, ma presenta un preciso valore aggiunto: quello offerto da una musica liturgica che esprime prima di tutto una reale testimonianza di fede. ╚ proprio questo il cardine di un cd che si sviluppa secondo criteri rigorosi e sistematici....
(Avvenire On Line, 29 Giugno 2003)

....Une expÚrience spirituelle pour les croyants, selon toute Úvidence, mais aussi une expÚrience musicale et sonore pour tous les amoureux de chant grÚgorien pur.
(Abeillemusique.com, Settembre 2003)